Master Universitario in Salute Mentale - Psichiatria

UNIVERSITA' DI PISA

Homepage 

Master Universitario di I Livello

Prof. Stefano Pini
Presidente del Master
Direttore Programma Innovazioni nei Trattamenti Psichiatrici
Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana
Professore Associato di Psichiatria
Dipartimento Medicina Clinica e Sperimentale
Università di Pisa
Vice Direttore Scuola di Specializzazione in Psichiatria
Presidente Corso di Laurea in  Tecniche di Riabilitazione Psichiatrica

Dott.ssa Roberta Masala: Coordinatore del Corso 

Dott. Fabiano Martinelli:
Responsabile per la Didattica Unità didattica corsi di studio e master Direzione Area di Medicina 


Contatti:

Prof. Pini: stefano.pini@med.unipi.it - cell + 39 336 801322


Dott. ssa Masala: masalarobe@gmail.com  -  

cell +39 320 2991186


Dott. Martinelli: fabiano.martinelli@unipi.it

INFERMIERISTICA IN SALUTE MENTALE PSICHIATRIA

DURATA

Il Master ha durata di un anno a partire dal 25 Febbraio 2020


CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI

Il Master da diritto a 60 crediti


SCADENZA DOMANDA DI AMMISSIONE

Presentazione domande ammissione dal 16/07/2019 al 10/12/2019


REQUISITI DI ACCESSO

lauree magistrali

  • SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
lauree specialistiche
  • CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE NELLE SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
lauree triennali
  • PROFESSIONI SANITARIE, INFERMIERISTICHE E PROFESSIONE SANITARIA OSTETRICA
  • CLASSE DELLE LAUREE IN PROFESSIONI SANITARIE, INFERMIERISTICHE E PROFESSIONE SANITARIA OSTETRICA

Costo

2000 euro cosi suddivisi: prima rata 800 scadenza 20/12/2019 - seconda rata 800 scadenza 15/02/2020 - terza rata 400 scadenza 15/04/2020



Obiettivi del Master

Il Master ha lo scopo di formare la figura professionale del professionista infermiere in salute mentale-psichiatria. E' un percorso di apprendimento nel quale l'infermiere acquisisce competenze cliniche, relazionali, sociali, per elaborare strategie assistenziali globali, integrate, continue e di elevata qualità rendendolo capace di confrontarsi con i bisogni di salute mentale emergenti nella comunità sociale.

IL MASTER E' RIVOLTO A TE, PROFESSIONISTA INFERMIERE

In qualità di infermiere di salute mentale, devi essere preparato per situazioni impegnative e talvolta di emergenza. Dalla psichiatria forense alla salute mentale degli adolescenti, abbiamo progettato il nostro Corso per dotarti delle competenze necessarie per poi aiutare le persone che si trovano ad affrontare una vasta gamma di sfide. Nelle lezioni, esploriamo insieme il ruolo che gli infermieri hanno nel promuovere un'immagine positiva della salute mentale e le relazioni tra l'assistenza primaria e i servizi di salute mentale. Quindi ti metterai alla prova, applicando le tue conoscenze  in diversi ambienti. Ti occuperai di pazienti con un'ampia gamma di bisogni, dai disturbi dell'alimentazione all'autismo. 
All'Università di Pisa, farai parte di una comunità aperta, disponibile a solidale. I nostri studenti provengono da diversi background, paesi e culture. 
Per qualsiasi richiesta, potrai sempre parlare con il tuo tutor personale e ottenere consigli da tutti i docenti coinvolti nel Corso
INSEGNAMENTO
Sappiamo che tutti imparano diversamente. Ecco perché utilizziamo diversi metodi di insegnamento per aiutarti a cogliere le abilità che userai ogni giorno come professionista infermiere della salute mentale. Il nostro insegnamento è sempre informato dalla nostra ricerca per tenerti aggiornato con le ultime idee, sfide e innovazioni nel settore sanitario. A differenza di quanto avviene in alcune altre Università, in ogni modulo non insegna un unico docente. Ciò significa che imparerai da un team di insegnanti diversi con diverse aree di competenza.

Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale -
Scuola di Medicina - Università di Pisa

VALUTAZIONE

Durante il corso, ti valutiamo durante il tuo percorso di apprendimento. Ma devi anche mostrarci che puoi applicare le tue competenze acquisite in un contesto pratico. Nella parte finale del Corso, applicherai le tue competenze alla tua tesi di Master. Per questo progetto di ricerca, hai la possibilità di scegliere un argomento e adattarlo ai tuoi interessi nel settore sanitario.

Mission
Decreto 14 settembre 1994, n. 739

Regolamento concernente l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell’infermiere:

La formazione infermieristica post-base per la pratica specialistica è intesa a fornire agli infermieri di assistenza generale delle conoscenze cliniche avanzate e delle capacità che permettono loro di fornire specifiche prestazioni infermieristiche nelle seguenti aree:

  • Sanità pubblica: infermiere di sanità pubblica
  • Pediatria: infermiere pediatrico
  • Salute mentale - psichiatria: infermiere psichiatrico
  • Geriatria: infermiere geriatrico
  • Area critica: infermiere di area critica

"...Peraltro il 2018 è stato un anno importante in cui si sono celebrati anniversari fondamentali. Sono 40 anni dalla promulgazione della legge 833 istitutiva del servizio sanitario nazionale; dall'approvazione della legge BASAGLIA sulla riforma dell'assistenza psichiatrica; dalla legge 194 per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria di gravidanza; dalla dichiarazione di Alma Ata dell'Oms sull'assistenza sanitaria primaria come strategia per ottenere un miglior livello di salute della popolazione. E si celebrano anche i 70 anni della Costituzione, il cui articolo 32 sancisce il diritto alla salute. La Regione Toscana ha voluto celebrare degnamente questi anniversari, che hanno profondamente inciso sulla sanità pubblica e sul sistema di welfare, con l'approvazione del nuovo PSSIR 2018-2020".

Il ruolo del professionista infermiere è centrale come sancito dai Piani Sanitari Regionali


Piano Sanitario Sociale Integrato Regionale